La convivenza di primitivo e aglianico è un ossimoro?

La convivenza di primitivo e aglianico è un ossimoro?

Sull’altopiano della Murgia, a Gioia del Colle, l’azienda di Marianna Annio, Pietraventosa, chiama Ossimoro il suo vino prodotto con 85% di Primitivo e 15% di Aglianico. L’ho provato e raccontato in un video su Facebook.

Si tratta di un vino corposo e muscolare, morbido ma allo stesso tempo grintoso e generoso nei profumi fruttati di mora, mirtillo, amarena e anche speziati!

Pietraventosa, Ossimoro 2015

Dall'altopiano delle Murge in Puglia proviene il vino di oggi.🍷 Ossimoro 2015 di Pietraventosa

Pubblicato da Sommelier Fabio Ceccarelli su Sabato 9 maggio 2020
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *